Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Escursioni micologiche: descrizione dei funghi ritrovati.
Rispondi
Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Erminio » ven 6 ago 2010, 13:51

Raccolta effettuata qualche giorno fa a S. Bernardo (Alta Valle Bognanco, VB), circa 1600 m s.l.m. ; alcuni esemplari, in una zona paludosa tra sfagno.

Cappello fino a 2 cm, da appianato a depresso al centro, inizialmente rosso-aranciato vivace, poi ricoperto da minute squamule bruno-grigiastre.
Lamelle fortemente decorrenti, biancastre.
Gambo allungato, sottile, fragilissimo, rosso-aranciato in alto, con tonalità meno intense, anche sul giallo-aranciato, nel tratto inferiore.
Spore fino a 11-12 um di lunghezza, ellittiche o leggermente faseoliformi.
Habitat in luoghi umidi, specialmente tra Sphagnum.
Allegati
Hygrocybe coccineocrenata.JPG
Hygrocybe coccineocrenata.JPG (205.24 KiB) Visto 1692 volte
Hygrocybe coccineocrenata 2.JPG
Hygrocybe coccineocrenata 2.JPG (116.01 KiB) Visto 1692 volte
Ultima modifica di Erminio il dom 8 ago 2010, 20:32, modificato 2 volte in totale.

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Erminio » ven 6 ago 2010, 13:53

un pò di micro...
Allegati
H. coccineocranata, basidi, spore.JPG
H. coccineocranata, basidi, spore.JPG (131.66 KiB) Visto 1691 volte
H. coccineocrenata, basidi, spore 2.JPG
H. coccineocrenata, basidi, spore 2.JPG (126.43 KiB) Visto 1691 volte

Artù
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 4852
Iscritto il: mer 21 mar 2007, 9:20
Cognome: Baglivo
Nome: Arturo
Provenienza: Lecce
Località: Lecce

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Artù » ven 6 ago 2010, 14:42

Bella specie, ti ringrazio per averla messa così potrò confrontarla con alcune raccolte che faccio sotto cisto, e che si avvicinavano.
Grazie :)

mfilippa
Senior
Messaggi: 5405
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da mfilippa » ven 6 ago 2010, 14:52

Bravo Erminio, bellissimo fungo, tipico dgli sfagni!
Da vecchio si decolora molto, diventa pallidissimo e grigiastro, tanto da dare dubbi se si tratta della stessa specie quando si trovano pochi esemplari!
:bye:

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Erminio » ven 6 ago 2010, 15:28

OK, Arturo e Mario, non mi era mai capitato prima d'ora di trovare questa Hygrocybe; l'ho fotografata, anche senza sapere al momento cosa fosse, perchè attratto dalla sua bellezza ed incuriosito dal suo habitat.
Ho conservati i secchi, se vi interessano fatemelo sapere.
:bye: Erminio

Pino
Novizio Esperto
Messaggi: 1260
Iscritto il: gio 8 feb 2007, 16:17
Cognome: Costiniti
Nome: Giuseppe
Provenienza: Padova
Località: Padova
Contatta:

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Pino » ven 6 ago 2010, 15:43

Caro Erminio,

Ci sorprendi spesso con Inocybi di grande bellezza, almeno per me.

Adesso anche con le Hygrocybe.

Bravo!! :applause:

Quì da noi ancora ZERO :cloud:

mykol
Senior
Messaggi: 9131
Iscritto il: dom 3 giu 2007, 23:15
Cognome: Baiano
Nome: Giorgio
Provenienza: Italia
Località: Asti

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da mykol » ven 6 ago 2010, 15:45

bella specie che conosco bene dallo sfagneto (volgarmente detto palude ...) del Laione, a quota 1100 m. circa, nel comune di Sassello (SV), salendo da località Piampaludo verso "Pra Riundu" ed il Monte Beigua a circa 3-4 Km. dal Mar Ligure.

Si tratta della stazione da cui provengono quasi tutti gli esemplari raffigurati nella tavola di Ernesto Rebaudengo allegata ad "Hygrophorus" di Massimo Candusso.

Portai ad Ernesto numerose raccolte durante alcune estati consecutive, costituite da esemplari abbastanza difformi per colore (dal rosso vivo al giallo fino al bruno verdastro) e per entità e costanza della squamettatura bruno-nerastra sul cappello ed effettuate tutte in quel luogo, tanto che egli volle venire una volta di persona per accertarsi di come gli esemplari si presentavano in natura.

Ovviamente le squamette bruno-nerastre (a volte sopratutto negli esemplari decolorati o bruno verdastri) si possono presentare decolorate ed allora spiccano poco sul colore di fondo del cappello.

Se noti, Erminio, le squamette sul cappello degli esemplari da te fotografati sono poco più scure del fondo, quasi concolori allo stesso. A volte sono nere.

Questa variabilità ha fatto pensare a qualcuno che si tratti solo di una "helobia" (vado a memoria, non vorrei dire una cavolata ...) con cappello molto squamettato ... ma mi pare ci sia anche qualche differenza micro.

Sarebbe interessante anche una foto delle ife (con relative misure) che costituiscono la trama lamellare, carattere importante nelle hygrocybi.

In sostanza, si tratta di una specie assai variabile per colore del cappello ed entità ed evidenza delle sue squamettature che ho avuto occasione di conoscere bene nel corso di molti anni.

Artù, tutto può essere, ma qual'è l'habitat delle tue raccolte ?

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Erminio » ven 6 ago 2010, 20:27

Caro Pino, mi ha fatto piacere risentirti dopo tanto tempo. La raccolta della specie postata è dovuta al fatto che, non trovando in zona Inocybe, mi sono dovuto dedicare a ciò che, dove mi trovavo, "passava il convento". Il mio interessamento ad altri funghi che non siano Inocybe è, tuttavia, un "tuffo nel passato", quando, anzichè come ora che cerco accanitamente di scovarli ovunque vada, a quel tempo dei miei attualmente amati funghetti non mi importava un cavolo di niente (chissà però cosa mi sono perso in quegli anni), e pertanto le mie attenzioni erano rivolte a tutti i funghi creati dal buon Dio.

Ciao Pino, ti saluto con amicizia.
Erminio

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Erminio » ven 6 ago 2010, 20:40

Ciao Giorgio, ho fatto velocemente ( e pertanto un pò da cane) la micro delle ife cuticolari delle Hygrocybe postate. I vari elementi che le compongono sono variamente dimensionati sia nel senso della lunghezza sia nello spessore. Vedi un pò tu se sono compatibili con quelle dell' H. coccineocrenata (tacca 3,8 um).
:bye: Erminio

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Stinkhorn » ven 6 ago 2010, 20:53

Erminio ha scritto:Ciao Giorgio, ho fatto velocemente ( e pertanto un pò da cane) la micro delle ife cuticolari delle Hygrocybe postate. I vari elementi che le compongono sono variamente dimensionati sia nel senso della lunghezza sia nello spessore. Vedi un pò tu se sono compatibili con quelle dell' H. coccineocrenata (tacca 3,8 um).
:bye: Erminio
Ciao Erminio,
in realtà, come dicva Giorgio, sarebbero da misurare le ife della trama lamellare! ;)

Specie davvero bella! :)

:bye: Matte

Stinkhorn
Senior
Messaggi: 3502
Iscritto il: mer 28 nov 2007, 15:53
Cognome: Carbone
Nome: Matteo
Provenienza: Genova
Località: Genova

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Stinkhorn » ven 6 ago 2010, 20:58

La tua raccolta mi ha anche fatto venire in mente che devo ancora studiare una mia di microselva...

http://www.actafungorum.org/actaforum/v ... nda#p14350

e che mi sa che non studierò mai visto gli arretrati e le accolte che mi arrivano spesso a casa!!!! :wall: :D

:bye: Matte

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Erminio » ven 6 ago 2010, 21:01

Scusatemi, mi sono dimenticato di postare le foto delle ife della cuticola. Provvedo subito.
Allegati
ife lamelle 1.JPG
ife lamelle 1.JPG (129.86 KiB) Visto 1652 volte
ife lamelle 2.JPG
ife lamelle 2.JPG (141.67 KiB) Visto 1652 volte

Erminio
Esperto
Messaggi: 1996
Iscritto il: mer 1 ott 2008, 17:14
Cognome: ferrari
Nome: erminio
Provenienza: verbania

Re: Hygrocybe coccineocrenata (P.D. Orton) M.M. Moser

Messaggio da Erminio » ven 6 ago 2010, 21:01

ultima foto...
Allegati
ife lamelle 3.JPG
ife lamelle 3.JPG (136.05 KiB) Visto 1651 volte

Rispondi