Pagina 1 di 1

Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 11:56
da evelina
Ai primi di agosto non c'era traccia di funghi,
allora durante una passeggiata, nei pressi di un recinto per cavalli: ecco cosa ho fotogragato l'unico che ho visto, anche se era in un habitat particolare.

Synonymy See Note
Current Name:
Protostropharia semiglobata (Batsch) Redhead, Moncalvo & Vilgalys, Index Fungorum 15: 2 (2013)

Synonymy:
Agaricus nitens Bull., Herb. Fr. 2: tab. 84 (1782) [1781-82]
Agaricus stercorarius Schumach., Enum. pl. (Kjbenhavn) 2: 286 (1803)
Agaricus virosus Sowerby, Col. fig. Engl. Fung. Mushr. (London) 3: pl. 407 (1809)
Coprinus semiglobatus (Batsch) Gray, Nat. Arr. Brit. Pl. (London) 1: 632 (1821)
Fungus semiglobatus (Batsch) Kuntze, Revis. gen. pl. (Leipzig) 3(2): 480 (1898)
Geophila semiglobata (Batsch) Quél., Enchir. fung. (Paris): 112 (1886)
Psalliota semiglobata (Batsch) P. Kumm., Führ. Pilzk. (Zerbst): 72 (1871)
Psalliota stercoraria (Schumach.) P. Kumm., Führ. Pilzk. (Zerbst): 72 (1871)
Psilocybe semiglobata (Batsch) Noordel., Persoonia 16(1): 129 (1995)
Stropharia semiglobata (Batsch) Quél., Mém. Soc. Émul. Montbéliard, Sér. 2 5: 143 (1872)
Stropharia semiglobata var. stercoraria (Schumach.) K.-D. Jahnke, Biblthca Mycol. 96: 65 (1984)
Stropharia semiglobata var. stercoraria (Schumach.) J.E. Lange, Fl. Agaric. Danic. 4: 67 (1939)
Stropharia semiglobata var. stercoraria (Schumach.) Bon, Bull. trimest. Soc. mycol. Fr. 86: 113 (1970)
Stropharia stercoraria (Schumach.) Quél., Mém. Soc. Émul. Montbéliard, Sér. 2 5: 143 (1872)


Ciao Evelina

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 12:01
da evelina
Particolare dell'imenio che sembra (granuloso) filo bianco, foto in 'habitat.

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 12:11
da evelina
La micro:
Basidi tetrasporici quasi rettangolari-clavati, basidio e spore.

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 12:19
da evelina
Spore nere-violacee, ellissoidali, liscie, 16-20 x 8,5-11 con parete spessa e poro germinativo evidente.
Pleurocistidi clavati.


:bye: Evelina

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 14:46
da mykol
Evelina, anche tu ? Protostropharia ?

La mia unica consolazione è che il nome del mio paese (pardon, città *) nativa diventerà sempre più famoso (Moncalvo appunto) ...

* Moncalvo é la più piccola città d'Italia e deve questo suo privilegio alla "storia" (come direbbero oggi i "politically correct") tra Re Vittorio Emanuele II e la "bela rosin" una giovane fanciulla di nome Rosa Vercellana così bella ed avvenente, che il Re, passando in quel di Frazione Gessi e vedendola, se ne invaghì e la condusse con se a corte.
Ma prima di condurla definitivamente a Torino venne diverse volte ad incontrarla a Moncalvo, presso un bar (di cui ora mi sfugge il nome) della piazza del "dazio", all'inzio della via (la "fracia") che conduce alla piazza principale della città, bar ove teneva una saletta riservata agli incontri.
L'aspetto più straordinario della storia (per me ovviamente) e che quando, ragazzino, frequentavo la Scuola di Avviamento, andavo proprio (assieme ad altri compagni) a consumare il pasto di mezzogiorno in quella saletta di quel bar che, grazie alla lungimiranza dei gestori (i coniugi Broda) era rimasto esattamente come ai tempi in cui lo frequentava il Re.

Ma il progresso, si sa, non si ferma mai ed avanza inesorabile ** , ed alla loro morte quello straordinario "caffé" divenne una modernissima (per quei tempi, cinquanta anni orsono) macelleria tutt'ora presente.

** Che lo stesso avvenga anche oggi nella nomenclatura fungina ?

Viva il progresso !

P.S. Evelina, complimenti per le bellissime foto micro, è il tuo microscopio appena aggiustato ? Hanno fatto miracoli ...

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 15:55
da evelina
Grazie dei complimenti,
Simpatica la tua storia di vita, riguardo al microscopio spero che ora continui cosi.

:bye: :bye: :bye: Evelina

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 16:03
da mfilippa
Ma il progresso, si sa, non si ferma mai ed avanza inesorabile ** , ed alla loro morte quello straordinario "caffé" divenne una modernissima (per quei tempi, cinquanta anni orsono) macelleria tutt'ora presente.
:chin: Protomacelleria nomenclaturale... :shock:
urca
Immagino che ci sia stato un buon protomotivo... Non ho capito bene dove è stato protodescritto il genere nuovo e quale ne sia la specie prototipo.
:bye:

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 16:14
da mfilippa
Ho provato a cercare "prototipo" con Google e mi è staltata fuori questa immagine, che non mi sembra di eclatante modernità...
Chi sarà? La Bela Rosin o la figlia di Moncalvo?
:lol:

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: gio 12 set 2013, 16:41
da evelina
Io ho cercato l'autore su Index Fungorum: ed ecco il risultato, a parte che ultimamente funziona a singhiozzo, forse lo stanno aggiornando, speriamo bene.

inIndex Fungorum Index Fungorum Partnership
Acknowledgements
Help with searching : Cookies
Search Authors of Fungal Names
Search Index Fungorum
Registration : e-Publishing


--------------------------------------------------------------------------------


Search by:- 484265 records on-line
Name Epithet Genus Family higher Enter a search term:- add new record


Name, Author, Year, (Current name), Parent taxon

Pages: 1 of 8 records. TofP BofP

Stropharia semiglobata (Batsch) Quél. 1872, (also see Species Fungorum: Protostropharia semiglobata); Strophariaceae
Stropharia semiglobata f. minor Kill. 1939; Strophariaceae
Stropharia semiglobata f. semiglobata (Batsch) Quél. 1872; Strophariaceae
Stropharia semiglobata var. radicata Bres. 1931; Strophariaceae
Stropharia semiglobata var. semiglobata (Batsch) Quél. 1872; Strophariaceae
Stropharia semiglobata var. stercoraria (Schumach.) J.E. Lange 1939, (also see Species Fungorum: Protostropharia semiglobata); Strophariaceae
Stropharia semiglobata var. stercoraria (Schumach.) Bon 1970, (also see Species Fungorum: Protostropharia semiglobata); Strophariaceae
Stropharia semiglobata var. stercoraria (Schumach.) K.-D. Jahnke 1984, (also see Species Fungorum: Protostropharia semiglobata); Strophariaceae

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: ven 13 set 2013, 19:30
da nando
Ciao Evelina,
volovo solo segnalarti che si tratta di Stropharia dorsipora.
Se osservi bene il poro germinativo nelle spore di profilo ti accorgerai che il poro è obliquo.

Nelle mie essiccate, precedentemente determinate come S. semiglobata, più del 50% si è dimostrato essere S. dorsipora.

Ciao

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: sab 14 set 2013, 7:51
da Micogian
Grazie della segnalazione Marino e benvenuto in Acta Fungorum.

Estratto della bellissima scheda di Marino Zugna su Stropharia dorsispora: http://www.ambmuggia.it/forum/topic/803 ... emiglobata
Nella sua più recente Opera (Noordeloos 2011), l'Autore sistema S. dorsipora nel Sottogenere Stercophila (Romagn. ex Noordel.) Noordel. comb. nov., nel quale, oltre alla nostra, vengono incluse altre sei specie così differenziate.

Crisocistidi presenti:
S. semiglobata, si differenzia per possedere spore con poro germinativo centrale.
S. alcis, possiede cheilocistidi claviformi, spore relativamente strette (< 8,5 µm), con poro germinativo centrale.
S. arctica, possiede spore con poro germinativo centrale, cheilocistidi più lunghi, stretti e molto sinuosi.
S. ochraceoviridis, possiede un pileo scaglioso e tonalità verdastre molto evidenti.

Crisocistidi assenti:
S. luteonitens, si distingue per la mancanza di crisocistidi, spore con poro germinativo centrale e basidi bisporici.
S. islandica, si differisce oltre alla mancanza di crisocistidi, possiede spore con poro germinativo centrale e cheiloleptocistidi clavati.
Ganni :bye:

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: sab 14 set 2013, 9:49
da mfilippa
Ciao Nando, è un bel po' che non ci si vede, eh? ;)
Quindi si tratterebbe di Stropharia dorsipora (o Psilocybe...) Sarà che non è ancora stata ricombinata in Protostropharia o sono proprio due generi diversi?
:bye:

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: sab 14 set 2013, 10:23
da nando
@ Micogian,
grazie per il benvenuto, manche se è da un bel po che sto' nel forum, purtroppo, partecipo poco o nulla perchè ne ho già uno da gestire e ti giuro che basta e avanza ;-))

@Mario,
hai ragione, non ci si vede da un secolo, ma non disperiamo che, prima o poi, ritoccherà di vederci, magari a breve, nella vita non si sa mai.
La specie è del tutto simile a S. semiglobata, quindi, anche lei andrebbe chiamata Protostropharia.
In quanto all'istituzione del nuovo genere "Protostropharia", non conosco i motivi della messa in vita del nuovo genere, ma se, questi reggono dal punto di vista scentifico, ben vengano.
Ad esempio, Volvopluteus, mi sembra, sia stato istituito, principalmente, per la diversa composizione della pileipellis "non so se è proprio come dico io", non ricordo bene, Però, anche i Cortinari hanno pilepellis diverse "ed anche in questi si erano costituiti generi diversi", stessa cosa per Coprinus, "in questo ultimo caso con motivazioni differenti ed a mio avviso molto valide.
Poi magari, alcuni generi faranno la fine delle Mariella e di altri generi che sono caduti in disgrazia nonostante i motivi più o meno validi per cui sono stati istituiti.

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: sab 14 set 2013, 16:08
da Gianfelice
Vedi
http://www.indexfungorum.org/Publicatio ... 0no.15.pdf
C'è da divertirsi...
Ciao a tutti,
Gianfelice

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: dom 15 set 2013, 14:45
da nando
Se ho ben interpretato, i due generi verrebbero separati per la differenza degli elementi situati nel micelio "astrocistidi per Photostropharia", "acantocisti per Stropharia", in pratica, una differenza di forma.
Io ho trovato acantocisti in P. rugosoannulata, ma non so quale sia la forma degli astrocistidi.

In ogni caso, penso che continuerò a chiamarla Stropharia ancora per un po', o almeno finchè qualcosa di più chiaro "per me", sarà pubblicato in merito.

Re: Stropharia dorsipora [Protostropharia semiglobata]

Inviato: dom 15 set 2013, 22:55
da mfilippa
Bisogna vedere i lavori citati dagli autori. Probabilmente avrenno trovato con il molecolare che questa specie non andava con le altre, poi avranno cercato qualche differenza e trovati gli astrocistidi hanno utilizzato questo carattere per separare in pratica i due generi e così hanno pubblicato il genere nuovo.
Almeno presumo.
:bye: