Pagina 1 di 1

Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: ven 16 ago 2013, 10:14
da corbellius
trovato su ceppo in decomposizione, alcuni esemplari aggregati, il gambo è eccentrico e concolore al cappello di colore marrone, le lamelle decorrenti di colore crema, consistenza fibrosa.

verrebbe da pensare ad un pleurotus, ma non riesco a identificarlo con certezza.

ImmagineUploaded with ImageShack.com

per l'immagine completa potete vedere su:

http://imageshack.com/a/img692/3667/7jb3.jpg

Grazie per l'aiuto e buone ricerche a tutti

Piero

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: ven 16 ago 2013, 10:28
da Micogian
Benvenuto in Acta Fungorum.

Sembra Paxillus atrotomentosus, ora Tapinella atrotomentosa.

Gianni :bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: ven 16 ago 2013, 10:40
da corbellius
:cin:

Proprio lui, direi...
Ero fuori strada di un bel po'

Grazie per la risposta velocissima.

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: ven 16 ago 2013, 23:46
da mfilippa
...eeehh, Tapinella :cry:
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: sab 17 ago 2013, 17:47
da evelina
Ecco sua sorella, Tapinella atrotomentosa. unico esemplare nel bosco.

Trovata questa mattina.

:bye: Evelina

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: sab 17 ago 2013, 20:04
da Micogian
C'è qualcuno che sa qual'è l'etimologia di "Tapinella" ?

Gianni :bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 1:39
da mfilippa
E se mia vita è stata iniqua e strana,
Non sia la morte almen de Dio ribella.
Lui, che venne a salvar la gente umana,
L’anima mia ricoglia tapinella!
:cong:
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 1:53
da mfilippa
Quale senza pastor le pecorelle
Assalite dal lupo e spaventate
Fuggono or qua or la` le tapinelle
Gridando *bè* con voci sconsolate
:cong:
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 9:43
da Micogian
La frase "L'anima mia ricoglia tapinella " tratta da "Conversione e morte di Agricane" del Boiardo l'avevo trovata.
Il significato è "accolga la mia povera (tapinella) anima", il che porterebbe a "tapinella = povera".
Bisognerebbe però vedere se è questo il senso che voleva intendere l'autore del Genere (o della Famiglia Tapinellaceae ?)

Tapinella è descritta da Gilbert, E.J. 1931. Les Livres du Mycologue Tome I-IV, Tom. III: Les Bolets.
Che poi dovrebbe derivare da Tapinia Fr., Systema Mycologicum, 1: 269, 1821

Gianni :bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 12:23
da mfilippa
Non ho l'opera del Gilbert.
Tuttavia l'idea di Gianni è buona, è proprio andata così.
Fries aveva compreso nella tribù Tapinia del genere Agaricus l'odierno Paxillus involutus e altri. Quindi il gruppo di funghi è quello.
Karsten nel 1879 aveva elevato Tapinia al rango di genere, come fu fatto per molte altre tribù friesane.
In questo caso però il nome era già occupato da Tapinia Steudel (1841), un genere di piante della famiglia Anacardiaceae. Per espressa disposizione del Codice di Nomenclatura non ci può essere un nome che indica due generi, o due specie, anche se uno è una pianta e l'altro è un fungo (l'omonimia non ha luogo invece rispetto agli animali).
Penso che Gilbert se ne sia accorto e quindi nel 1931 ha rinominato Tapinia in Tapinella, mantenendo lo stesso typus e concetto del genere.
Infatti su Myco Bank o Index Fungorum trovate Tapinella sinonimo nomenclaturale (obbligato) di Agaricus tribù Tapinia Fr.
Con questo, non ho prove dell'etimologia, anche se intuibile essendo funghi un po' bruttarelli :oops: e quindi etichettati da Fries come meschini, miseri, infelici.
Comunque il motivo della scelta di quel nome va ricercato nelle opere di Fries.
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 12:32
da mfilippa
Tapinella è uno dei pochi nomi che faccio fatica ad adottare pur volendo seguire la corretta nomenclatura.
Il massimo dello sconforto per me è Mariaella bovina in quanto conosco una gentile e graziosa signora Mariella che non mi va di associare all'epiteto bovina :blink:
:lol:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 14:31
da Micogian
Bene :applause: ci stiamo avvivinando.

Systema Mycologicum, vol.1 di Elias Fries (1821), pag 269
Tapinia_Fries.jpg
Tapinia_Fries.jpg (123.03 KiB) Visto 6383 volte
Gianni

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 16:37
da patty
Sì, come si vede riportato sul Fries, Tapinia è parola di origine greca. Sto provando da un pò a cercarne una possibile etimologia, ma non è semplice....
per ora accontentiamoci di Tapinella : "piccola Tapinia" :D :D
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 17:48
da patty
da chi il greco antico lo mastica meglio di me :D ,ho avuto l'esatta traduzione di ταπεινόω (tapeinòo) la parola greca riportata da Fries nella sua descrizione: è un verbo e significa io “abbasso”, “umilio”, “deprimo”.
Tapinia è perciò un neologismo di derivazione da questo verbo e il nome è riferito certamente alla forma depressa del cappello "Pileus.......,dein depressus, late umbilicatus ", come descrive Fries (cappello ...poi depresso, ampiamente ombelicato)

:bye:


:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: dom 18 ago 2013, 18:04
da Micogian
Grande Patty :viva:
Lo sapevo che ci saresti arrivata. :applause:

Gianni :fiori:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 2:08
da mfilippa
:D Fantastico :cin:
Secondo me rimane da capire ancora una cosa: mi sembra che Fries attribuisca valore tassonomico ad un termine che già qualcun altro usava ("a ταπεινόω dicti") anche se in maniera magari non precisa e fuori dalla nomenclatura "seria". Se erano "detti" tapini, chi era che così li diceva?
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 9:01
da Micogian
Fries fa riferimento a Persoon "Omph, Pers. syn. p. 447" ma la pagina 447 di Synopsis methodica fungorum di Persoon non parla di Tapinia, ma di Omphalia.
Omphalia_pers.jpg
Omphalia_pers.jpg (138.14 KiB) Visto 6346 volte
Gianni :bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 13:21
da mykol
... tapini, tapini...., sarò ancora più tapino ma Tapinella non mi piace !

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 20:04
da patty
mfilippa ha scritto: Secondo me rimane da capire ancora una cosa: mi sembra che Fries attribuisca valore tassonomico ad un termine che già qualcun altro usava ("a ταπεινόω dicti") anche se in maniera magari non precisa e fuori dalla nomenclatura "seria". Se erano "detti" tapini, chi era che così li diceva?
Personalmente interpreto in modo diverso la frase di Fries.
Il significato di Tapinia non è tapini = infelici, miseri. umili ecc. ecc. come ci viene facile attribuirgli in riferimento al significato, per noi, di questo aggettivo, ma “depressi” per via del cappello umbelicato e infossato.
Secondo me, ma è ovviamente solo una mia opinione , Tapinia è stato coniato da Fries (che sappiamo conosceva molto bene, oltre al latino, anche il greco) perchè ce ne dà la spiegazione etimologica: “"a ταπεινόω dicti" cioè, che quel gruppo (tribù) di funghi li ha così chiamati, nominati (dicti) Tapinia originando il nome (“ a “= da) dal verbo greco ταπεινόω ( tapeinòo ) che fra i vari e più comuni significati, ha anche quello di "io deprimo".
Ma , ripeto, questa è solo la mia interpretazione. :oops: , che non ne esclude un'altra :D

L’aggettivo collegato, ταπεινός (“basso”, “umile”, “modesto”, “sottomesso”) ha dato origine all’italiano “tapino”.

:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 20:58
da fabiophorus
:lol:


...ma come...mi assento per alcuni mesi...rientro e trovo i soliti vespai nomenclaturali?! :lol:

...Tapinella o Paxillus la specie la trovo bellissima :applause:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 22:51
da mfilippa
Eh Fabio, e tu non assentarti...! ;)
:D Felice di risentire tue notizie!
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 22:53
da mfilippa
Direi che a questo punto l'ipotesi di Patty è più che condivisibile, non avevo letto in questo senso la frase di Fries ma in effetti così quadra!
Del resto Fries dava sovente spiegazioni etimologiche per i nomi che sceglieva, come in molte altre tribù del Systema Mycologicum.
:bye:

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: lun 19 ago 2013, 23:34
da patty
Ehilà Fabio, bentornato!! :D :D

:bye: :bye:
Patty

ps. Tapinella: brutto, brutto, bruttissimo.......il nome :D :D

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: ven 23 ago 2013, 17:17
da corbellius
Quando li ho trovati, all'ingresso di una vecchia fortificazione asburgica, l'aspetto era tutt'altro che umile o modesto.
Purtroppo non avevo con me la macchina fotografica e ho dovuto ripiegare su delle foto da "natura morta" che non rendono giustizia alla loro bellezza e prestanza
Sul ceppo avevo lasciato a guardia altri tre esemplari ancor più imponenti

Re: Tapinella atrotomentosa (Batsch) ŠSutara

Inviato: ven 23 ago 2013, 18:33
da mfilippa
Sì questa specie ha una certa presenza, ma al tempo Fries non la considerava una Tapinia. Le altre specie sono molto meno appariscenti.
:bye: